lunedì 16 febbraio 2009

Autenticità

"Se si comporta da anatra (per la maggiorparte del tempo) è un'anatra. Poco importa se l'anatra è convinta di essere un cane, rimane un'anatra finchè ne sono convinti tutti gli altri.

L'autenticità, per me, è fare quello che si pormette, non "essere quello che si è".

Perchè "essere" è una cosa astratta e non siamo bravi a giudicare questo tipo di cose. La visione interna è sempre sfocata. "Fare", invece è un atto che può essere visto da tutti.

Siccome Internet, e la cultura della rete, premia l'autenticità (essendo inconsistente devi essere "capito") è facile confondere il comportamento autentico con una crisi esistenziale. Sei davvero buono abbastanza, gentile abbastanza, generoso abbastanza e abbastanza coraggioso da essere autenticamente un eroe o un leader?

Madre Teresa era piena di dubbi. Ma fu un'autentica santa perchè si comporto sempre come tale.

Puoi spendere tutto il tuo tempo a chiederti se sei davvero quello che dici di essere. Oppure puoi semplicemente agire per tutto il tempo in quella direzione. E tanto basta, grazie. Rimanda l'ansia."

Tradotto da Seth's Blog di Seth Godin

1 commento:

  1. Infatti, Madre Teresa va giudicata per quello che ha fatto.
    E ha fatto parecchie cose discutibili.

    RispondiElimina

wibiya widget